Università Mediterranea

Login login | webmail      cerca | rubrica | dalla A alla Z

Rettore

“Il Rettore rappresenta l'Università ad ogni effetto di legge. Ha funzioni di indirizzo, iniziativa e coordinamento delle attività scientifiche, didattiche e formative, di cui assicura l’unitarietà nel rispetto delle delibere del Senato Accademico e del Consiglio di Amministrazione. Nell’esercizio di tali funzioni, il Rettore è responsabile del perseguimento delle finalità dell’Ateneo, secondo criteri di qualità e nel rispetto dei principi di efficacia, efficienza, trasparenza e promozione del merito. Ha, altresì, poteri di vigilanza sulle attività, le strutture e l’amministrazione al fine di garantire, nell’interesse generale, il buon funzionamento dell’Ateneo e l’osservanza dello Statuto, dei regolamenti e delle normative vigenti. Spetta al Rettore convocare e presiedere il Senato Accademico e il Consiglio di Amministrazione; emanare lo Statuto, i Regolamenti d’Ateneo e nominare tutte le persone che hanno incarichi istituzionali in Ateneo.

Il Rettore viene eletto, a scrutinio segreto, tra i professori ordinari in servizio presso l’Università italiana. È nominato con decreto del Ministro competente e dura in carica per un unico mandato di sei anni, non rinnovabile."

(dallo Statuto di Ateneo)

2012 - 2018
Pasquale Catanoso (Reggio Calabria, 28 maggio 1953)

Pasquale Catanoso, Rettore Università Mediterranea.

Laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Messina, si è specializzato in Economia Pubblica presso le università di Pavia e di Buckingham (UK). Avvocato dal 2005, è professore ordinario di Scienza delle finanze presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università Mediterranea e dal 2007 direttore del Dipartimento di scienze storiche, giuridiche, economiche e sociali.

È stato presidente del corso di laurea in Economia presso la Facoltà di Giurisprudenza fino al 2007.

È stato docente della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione nei corsi per dirigenti pubblici, e della Scuola Superiore segretari comunali.

È presidente della Fondazione museo San Paolo di Reggio Calabria.

Curriculum

Pasquale CATANOSO è nato il 28 maggio 1953 a Reggio Calabria, dove risiede in via Cappuccinelli dir. Zagarella, 8. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università di Messina, si è specializzato in Economia Pubblica presso le università di Pavia e di Buckingham (UK). Avvocato, dal 2005 è professore ordinario di Scienza delle finanze presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università Mediterranea e dal 2007 direttore del Dipartimento di scienze storiche, giuridiche, economiche e sociali.
Dal 1986 al 1994 ha insegnato presso la facoltà di Giurisprudenza di Catanzaro le seguenti discipline: Economia dello sviluppo, Istituzioni di economia e finanza, Partecipazioni pubbliche, Economia della spesa pubblica.
Dal 1999 al 2001 ha insegnato Politica Economica presso la Facoltà di Economia dell'Università di Cassino.
È stato Presidente del corso di laurea in economia presso la Facoltà di Giurisprudenza fino al 2007.
È stato docente della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione nei corsi per dirigenti pubblici, e della Scuola Superiore segretari comunali.
È stato consulente del Comune di Reggio Calabria dal 1990 al 1992, dell'amministrazione Provinciale di Reggio Calabria dal 1996 al 1998, del Consiglio Regionale della Calabria dal 2001 al 2005.
È stato componente del NAVS dell'azienda ospedaliera di Reggio Calabria nel triennio 2003–2006. Componente del Nucleo di valutazione dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria dal 2002 al 2005.
È stato componente del nucleo di valutazione dell'amministrazione provinciale di Reggio Calabria dal 2007 al 2011 ed è in atto componente dell'Organismo Indipendente di Valutazione per il triennio in corso.
È presidente della Fondazione museo San Paolo di Reggio Calabria.

Pubblicazioni

1) "Un'analisi degli incentivi alle industrie", in Credito e regioni (a cura di G. Sobbrio), Bari, Cacucci, 1985.
2) "La rinuncia all'autonomia: il caso dei comuni italiani", in Rivista dei Tributi Locali, n.3/1988.
3) "La finanza degli enti meridionali" (con F. Osculati), in La finanza locale nel Mezzogiorno: ipotesi di riforma (a cura di F. Osculati), ESI, 1989.
4) "Una nota sulla teoria economica della burocrazia", Il Politico, 3/1989.
5) "Burocrati e gerarchie", in Privatizzazione o regolamentazione (a cura di E. Giardina), Milano, Franco Angeli, 1990.
6) "Una nota sulla gerarchia burocratica", in Modelli organizzativi e intervento pubblico (a cura di G. Sobbrio), Milano, Giuffré, 1995.
7) "Un'analisi sulla condotta contabile e finanziaria della Regione Calabria", in Quaderni del Dipartimento di Diritto dell'Organizzazione Pubblica, Economia e Società dell'Università di Reggio Calabria, n.1/1996.
8) "Budget Deficit and Interest Rates: an Old Problem for a Further Empirical Test" (con G. Laganà), in Quaderni del Dipartimento di Diritto dell'Organizzazione Pubblica, Economia e Società dell'Università di Reggio Calabria, n.3/1996.
9) "Divario territoriale nel gettito dei tributi locali: l'esperienza del catasto elettrico", in Rivista dei tributi locali, n.6/1997.
10) "Privatizzazione e burocrazia" in Panorami, n.11/1999.
11) "Incentivi nei meccanismi di entrata locale" (con M. Trimarchi), in Federalismo fiscale e mezzogiorno, Bari, Cacucci, 1997.
12) " Federalismo fiscale e mezzogiorno, (a cura di P. Catanoso), Bari, Cacucci, 1997.
13) "Partecipazione politica ed efficienza pubblica" (con C. Scaglioni), Quaderni del Dipartimento di Diritto dell'Organizzazione Pubblica, Economia e Società dell'Università di Catanzaro, n.1/2000.
14) "Federalismo sostenibile? Tecnologia e processi decisionali nella fornitura di servizi pubblici locali", in Processi decisionali e vincoli istituzionali del federalismo fiscale" (a cura di Pasquale Catanoso, Emma Galli e Michele Trimarchi), Milano, Franco Angeli, 2002.
15) "Processi decisionali e vincoli istituzionali del federalismo fiscale", Introduzione (con Emma Galli e Michele Trimarchi), Franco Angeli 2002.
16) "Remunerazione dei concessionari per la riscossione tributaria: da uno schema di cost – plus agli incentive contracts" (con L. Perlini), in Rivista di diritto tributario internazionale, n.1, 2005.
17) "Le agevolazioni tributarie agli enti non–profit: aspetti critici di una moderna leva di welfare---mix", in Quaderni del dipartimento di Scienze storiche giuridiche ed economiche, n.3 2005.
18) "Disequilibrio spaziale fra domanda e offerta di beni pubblici" (con F. Forte), Rivista di diritto finanziario e Scienza delle finanze, 2, 2005.
19) "Un contributo alla teoria economica della burocrazia", in Criteri per le scelte pubbliche, a cura di G. Brosio, Giuffrè, 2009.
20) "Law enforcement and corruption behavior: an experimental approach", in Rivista di diritto finanziario e Scienza delle finanze, 3, 2010.

Home

Ateneo

Corsi

Ricerca

International

Vivi UNIRC

 

Facebook Twitter YouTube Google+

Posta Elettronica Certificata

Amministrazione Centrale

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Presidio di Qualità

Piano Strategico

Accessibilità

Amministrazione Trasparente

Decreto Anticorruzione

Albo Pretorio Online

Bandi di Gara

Atti di Notifica

Monitoraggio

Servizi Informatici

Fatturazione Elettronica

Elenco siti tematici

Concorsi

Studenti con disabilità

Contatti

Privacy

Note Legali

Mappa del sito

Credits

Mediterranea © 2016

Università degli Studi di Reggio Calabria

Salita Melissari - 89124 Reggio Calabria

CF 80006510806 - Fax 0965 332201

URP: urp@unirc.it

PEC: amministrazione@pec.unirc.it